Recensione Walk Street

Recensione Walk Street

Il fitness è “ovunque”. In palestra, in un’area dell’azienda, in casa, in un giardino al chiuso o all’aperto. Performare, competere, tenersi in forma, stare comodi nel passeggiare, sono momenti di vita che non hanno piùtempo nè luogo. Allenarci bene non è merito dei macchinari ma di come approcciamo alla sessione.

È un rituale per il quale ogni cosa che indossiamo sarà funzionale a ciò che faremo di lì a poco. In ogni attività fitness sportiva, una calza ad alta tecnologia sarà più “funzionale” di una scarpa, perchè sarà quello il primo punto di contatto col piede. Una calza ad alta tecnologia, infatti, darà equilibrio alla caviglia e un senso di maggior protezione attorno al ginocchio.

Infine, cosa ancor più importante, terrà i fasci muscolari della gamba in temperatura nella stagione invernale come in quella estiva, sotto i colpi di un condizionatore. Walkstreet, perciò, non ha realizzato calze, ma strumenti concepiti per il fitness “ovunque”. Nei lunghi e impegnativi test effettuati prima che Walkstreet atterrasse sul pianeta fitness, abbiamo sollecitato ogni prodotto, nell’agonismo come nel wellness soft. Nessuna immagine sulla nostra pagina istituzionale potrà mai trasmettere la percezione avuta nell’allenarmi con la Power, nel correre con la Aeration e nel passeggiare in relax con la Joy. Inseritele nel vostro fitness “ovunque” e fatemi sapere.

Stay strong.

 

Roberto Romano
Wellness Manager e Web Contributor Mondadori Group
(Starbene.it – Radio Monte Carlo)

CART

X